ETE CAFFE

Caffè freddo: la ricetta per farlo in casa

Il caffè freddo è il fine pasto ideale quando salgono le temperature salgono: prepararlo in casa è facile e veloce con la nostra ricetta!

Un fine pasto rinfrescante e sfizioso: il caffè freddo è perfetto per l’estate! Si tratta di una preparazione a base di caffè tipica del Sud Italia, in particolare del Salento. L’origine è spagnola e si pensa che fosse diffuso già agli inizi del XVII secolo, il “caffè con ghiaccio” ha come bisnonno, infatti il “Café del Tiempo” tipico caffè di Valencia, dove ancora ora viene servito con una fetta di arancia o limone. Agli inizi dell’Ottocento anche ad Otranto il caffè caldo veniva servito o con una buccia di limone verde o con la menta e con pezzi di ghiaccio (o meglio, spesso ancora neve ghiacciata). Preparare il caffè freddo in casa è semplice e veloce: scopri la ricetta! 

Gli ingredienti per questa ricetta puoi trovarli nel nostro punto vendita ad un prezzo scontato. Sfoglia il volantino delle offerte!

Caffè freddo fatto in casa: la ricetta

  • 10 tazzine di caffè 
  • q.b. Zucchero (di canna liquido o semolato) 
  • 1 cucchiaino gelato alla nocciola o pasta alla nocciola (scarso)

Preparate il caffè come fate normalmente. Con la classica caffettiera o con la macchinetta a capsule. L’importante è usare un caffè di ottima qualità.

Versate il caffè dentro un contenitore e zuccheratelo in base ai gusti. 

Sciogliete nel caffè caldo il gelato alla nocciola o la pasta di nocciole. Questo trucchetto donerà al vostro Caffè freddo fatto in casa un sapore delizioso. 

Fate raffreddare, a temperatura ambiente il caffè freddo preparato e dopo travasatelo dentro una bottiglietta di vetro. Fatelo raffreddare in frigorifero e poi servitelo.

Potete accompagnare il Caffè freddo fatto in casa, con della panna montata o della granita di caffè o della Sambuca. Potete anche raffreddarlo in freezer per qualche ora, muovendo la bottiglietta ogni 30 minuti, fino ad ottenere un composto ghiacciato, simile a una granita. Ma dev’essere consumato subito dopo, altrimenti solidificherà.